Il riferimento agli ordini/impegni a cui la fattura si riferisce viene fatto da Business in automatico se usate il modulo Ordini/Impegni e quindi se componete il DDT emesso o la fattura evadendo queste righe di impegno

In questo caso (cioè se usate il modulo Ordini/Impegni di Business) potete definire da quali campi prelevare le informazioni a cui fare riferimento.

Potete quindi decidere come operare

  1. se indicare i VOSTRI numeri di anno,serie,numero (prima voce, come da figura)
  2. riportare ciò che scrivere nel campo RIFERIMENTI DI TESTATA nell’impegno inserito (*)
  3. esporre il campo Riferimento Ordine indicato nella sezione NOTE E VARIE riquadro Pubblica Amministrazione
  4. se esporre i campo della SEZIONE PARTITA che avete compilato sul piede dell’impegno

(*) Attenzione nel secondo caso, se compilate anche la DATA PARTITA questa sarà aggiunta al testo scritto nel campo RIFERIMENTI in testata.


Se invece non gestite il modulo ORDINI/IMPEGNI con Business potete mettere l’indicazione del riferimento all’impegno cliente accedendo alla sezione “dati ordine acquisto”  dal pulsante DATI ORDINE nel dettaglio del documento.

Cliccate sul + o su NUOVO per inserire una nuova riga manualmente.

Se il pulsante NUOVO non è abilitato contattate l’assistenza (probabilmente risulta attivato il modulo ORDINI/IMPEGNI)