Segnaliamo che nel file xml della fattura elettronica non viene riportato nulla relativamente al conto lavoro (ne attivo ne passivo), queste informazioni sono frutto di personalizzazioni alla stampa standard che, contestualmente ad un uso corretto di causali e magazzino di conto lavoro, permettono di vedere in stampa gli estremi dei DDT RICEVUTI dai clienti a cui si sta rendendo il materiale lavorato.

Purtroppo non è possibile, a standard, esporre queste informazioni sul file XML, quindi queste possono essere riportate o inserendo una riga descrittiva oppure è necessario personalizzare la generazione del file se disponete del modulo fatturazione elettronica plus.