Generando la Liquidazione Iva Periodica (da ora LIPE), nel VP3 vengono conteggiate solo le operazioni di acquisto del mese (ad es. dal 01/01/2019 al 31/01/2019) e non quelle fatture ricevute entro il 15 del mese successivo ma di competenza iva di quel mese (ad es. fattura ricevuta il 10/02/2019 ma di competenza di gennaio).

È possibile però che il consulente fiscale chieda di inserire nella competenza IVA di Gennaio anche le fatture ricevute fino al 15/febbraio

Come si procede?

Business procede all’estrazione in LIPE delle fatture in base alla data di stampa sul registro IVA e non per Data di Competenza IVA.

C’è però la possibilità, attraverso ad un’opzione di registro (Vp3DtComiva), di impostare l’estrazione delle fatture ricevute in LIPE secondo questa seconda modalità.

Per attivare quest’opzione di seguito ci sono le istruzioni, altrimenti contattare l’assistenza.

Aprire la scelta da business per la LIPE, quindi fare tasto destro sul titolo e selezionare “apri registro di business”

Quindi cliccare su BSCTGEST e sulla cartella OPZIONI

Scrivere nella nuova riga sotto la voce proprietà: Vp3DtComiva e sotto la voce valore “-1” per impostarlo in base alla data di competenza iva (“0” per data iscrizione nel registro iva)

Quindi salvare e uscire

Se avete difficoltà nell’affrontare la procedura contattare l’assistenza