Se avete definito più Registri IVA e nella stampa MASSIVA compare un messaggi tipo questo:

–> Elaborazione interrotta. I registri IVA coinvolti relativi all’anno 2019 hanno date di ultima stampa in definitivo diverse.
E’ possibile eseguire elaborazioni di massa solo se tutti i registri IVA coinvolti nell’elaborazione hanno la stessa data di ultima stampa in definitivo!

vuol dire che esiste almeno un registro che ha DATA DI FINE STAMPA DEFINITIVA differente rispetto agli altri.

Per verificarlo, nella stampa REGISTRI IVA, utilizzare la voce di menu DATI SINTETICI DITTA dal menu STRUMENTI

 

Sarà mostrata la situazione di sintesi della ditta e nel TAB REGISTRI IVA saranno mostrati tutti i progressivi.

Come mostrato in figura ne troverete uno che ha DATA ULTIMA REGISTRAZIONE PRIMA NOTA (in stampa definitiva dei registri) differente rispetto agli altri.
La ragione spesso è che nel mese ‘saltato’ non erano presenti registrazioni da stampare.

 

Per ovviare la problema è sufficiente fare la stampa di quel registro, da solo, mettendo la spunta su STAMPA ANCHE SE NON CI SONO MOVIMENTI

Uscirà una pagina di registro senza righe ma la data di ultima stampa definitiva si aggiornerà, uniformandosi a quella degli altri registri

 

a questo potete procedere indicando TUTTI I REGISTRI ( 0 = Tutti)

Per evitare questi problemi, se avete più registri iva consigliamo di procedere SEMPRE con 0= TUTTI e spunta su STAMPA ANCHE SE NON CI SONO MOVIMENTI